Utilizziamo nostri cookies o cookies di terze parti per offrirle sempre un'esperienza utente personalizzata. Con l'utilizzo di questo sito internet si dichiara d'accordo all'utilizzo di suddetti cookies.

Fair Play


Interwetten assicura un gioco corretto e la miglior politica aziendale per tutti i suoi prodotti, indipendentemente che si tratti di scommesse sportive, virtual footbal, casinò, casinò dal vivo, skill, giochi o gratta e vinci.

Innanzitutto, Interwetten è titolare di una licenza europea per la maggior parte dei suoi prodotti di gioco. Questo significa che tutte le operazioni sono soggette ad una severissima regolamentazione e ad un costante controllo da parte delle autorità competenti.

Con riferimento alle scommesse sportive e a virtual football la società Interwetten Gaming Ltd., registrata a Malta con il numero C 35736 , sede legale in The Globe Building 120, 5th Floor, The Strand, Gzira, GZR 1027, Malta, è titolare di una licenza di classe 2 numero MGA/CL2/186/2004, rilasciata dalla Malta Gaming Authority (www.mga.org.mt), Suite 1, Level 3, TG Complex, Brewery Street, Mriehel, Birkirkara BKR 3000, Malta in data 01/07/2005, e rinnovato il 01/07/2010.

Con riferimento al casinò, Interwetten Gaming Ltd. è titolare di una classe 1 su 4 numero di licenza MGA/CL1/1077/2015 (Microgaming), rilasciata da Malta Gaming Authority (www.mga.org.mt), Suite 1, Level 3, TG Complex, Brewery Street, Mriehel, Birkirkara BKR 3000, Malta in data 11/03/2015.Tenga presente che tutte le transazioni finanziarie riguardanti i jackpot offerti nel casinò Microgaming sono regolati da una compagnia esterna chiamata Jumbo Jackpot Ltd. incorporata in Belize con sede a Curacao, Antille Olandesi. Malta Gaming Authority non è collegata in nessun modo con Jumbo Jackpot Ltd e non garantisce alcuna vincita di Jackpot. In futuro, i jackpot non saranno coperti da licenza rilasciata dall´autorità.

La società opera sulla piattaforma Net Entertainmente Malta Ltd incluso il Casinò Live Premium è titolare di una classe 1 su 4 numero di licenza MGA/CL1/651/2010 (Net Entertainment Malta Ltd.), rilasciata da Malta Gaming Authority (www.mga.org.mt), Suite 1, Level 3, TG Complex, Brewery Street, Mriehel, Birkirkara BKR 3000, Malta in data 01/12/2010.

La società opera sulla piattaforma di Neogames International Ltd, è basata su una licenza di classe 1 su 4 con numero di licenza MGA/CL1/698/2010 (Neogames), rilasciata da Malta Gaming Authority (www.mga.org.mt), Suite 1, Level 3, TG Complex, Brewery Street, Mriehel, Birkirkara BKR 3000, Malta in data 05/04/2011 (Gratta e vinci e Giochi).

Con riferimento agli Skill Games, la società Interwetten Gaming Ltd. è titolare di una licenza di classe 3 o 4 numero MGA/CL3/186/2004, rilasciata da Malta Gaming Authority (www.mga.org.mt), Suite 1, Level 3, TG Complex, Brewery Street, Mriehel, Birkirkara BKR 3000, Malta in data 10/07/2008 e rinnovata il 10/07/2013.

Malta Gaming Authority è l´organo normativo responsabile della supervisione delle attività di Interwetten Gaming Ltd su www.interwetten.com.

Per quanto riguarda il Casinò dal vivo Diamond, Interwetten Gaming Ltd. non è in possesso di una licenza rilasciata da Malta Gaming Authority. Il prodotto del Casinò dal vivo Diamond opera sulla piattaforma della Evolution Asia Ltd. con licenza in Alderney. Allo stesso modo, Interwetten Gaming Ltd non possiede una licenza emessa da Malta Gaming Authority per tuti i giochi forniti da ISB Technology Ltd.

Inoltre, Interwetten applica il gioco corretto e le migliori attività di settore del gioco, attraverso efficienti e standardizzate procedure interne aziendali. Tutte le operazioni e i dati sono salvati centralmente in accordo con i più alti provvedimenti di sicurezza e in stretto accordo con le norme di anti riciclaggio del denaro. Grazie all'eccellente servizio clienti, Interwetten ha stabilito un'ottima reputazione in merito a pagamenti veloci e garantiti. Inoltre, tutte le procedure contabili sono conformi alle norme internazionali riguardanti le relazioni finanziarie e quindi soggette a verifica annuale da parte di una delle "Big4" società contabili.

Per garantire un gioco corretto e il massimo della sicurezza nello sport, Interwetten è membro dell'European Sports Security Association.


La European Sports Security Association

La European Sports Security Association (ESSA) è stata istituita nel 2005 dai principali operatori di scommesse sportive online in Europa per monitorare eventuali modelli di scommesse possibili, di informazioni privilegiate o di scommesse all'interno di ogni sport. Per raggiungere questo obiettivo ESSA ha implementato un rapido sistema di allarme tra i suoi membri che evidenzia eventuali attività sospette di scommesse. Il sistema di allarme rapido ESSA permette di lavorare con le autorità normative sportive, la loro disciplina e il loro dipartimento legale, assicurando che, in caso di allarme, l'autorità è immediatamente informata impedendo così qualsiasi tipo di manipolazione su un determinato evento. Finora, ESSA ha firmato un memorandum d'intesa con la FIFA, l'UEFA, EPFL, La FA, DFB, ATP, ITF, WTA e ha stabilito stretti rapporti con il CIO e molti altri sport di regolamentazione. Attraverso iniziative come queste e partenariati ESSA intende custodire l'integrità sportiva.


L´ESSA

La European Sports Security Association (ESSA) è un'organizzazione senza scopo di lucro i cui membri sono i principali operatori di scommesse sportive on-line in Europa. Essa è stata avviata nel 2005 a seguito del "affare Hoyzer" (uno scandalo calcistico tedesco che coinvolgeva un arbitro chiamato Robert Hoyzer) che ha portato alla disattivazione del territorio e del monopolio statale tedesco perdendo milioni di euro a causa della mancanza di mezzi che individuassero opportuni modelli di scommessa. Se la vicenda "Hoyzer" non ha creato un impatto sugli operatori del gioco d'azzardo online, ha comunque agito come catalizzatore stimolandoli a lavorare insieme per condividere le informazioni sui giochi che hanno ritenuto sospette. La cooperazione è stata agevolata dal fatto che internet è il miglior strumento di trasparenza, in cui ogni transazione può essere controllata, registrata e rintracciata.

Le compagnie del gioco d'azzardo online impiegano gli strumenti più avanzati per garantire che la condotta di gioco e i trasferimenti di denaro concernenti le operazioni sospette siano registrati e controllati. Nel 2005 i principali operatori online dell'Unione Europea hanno costituito la European Sports Security Association (ESSA) con il mandato di mantenere lo sport pulito e libero da manipolazioni e truffe. Per raggiungere questo obiettivo, ESSA ha attuato un sistema di allarme rapido tra i suoi membri che evidenzia qualsiasi tipo di scommessa ritenuta irregolare o possibili manipolazioni all'interno di ogni regime sportivo.


Sistema di allarme rapido

Il sistema di allarme rapido ESSA è pienamente funzionante e permette ai suoi membri di determinare rapidamente ed efficacemente qualsiasi attività fraudolenta o manipolazione in atto all'interno di qualsiasi evento sportivo coperto dalla associazione ESSA.

Dal momento dell'allarme alla decisione del capo dei bookmaker ESSA, non passano più di 60 minuti, ciò rende il sistema di primaria importanza al fine di promuovere uno sport pulito e libero da possibili scandali, offre inoltre l'opportunità di scommettere in modo onesto e corretto. Comunicazione con i regolatori sportivi

Questo sistema di allarme rapido, permette ad ESSA di lavorare a stretto contatto con i regolatori sportivi (autorità normative), con la loro disciplina e con il loro dipartimento legale, assicurando che quando viene dato un allarme il regolatore viene immediatamente avvisato prevenendo così l'eventuale manipolazione dell'evento sportivo in questione. Il servizio ai regolatori sportivi è offerto gratuitamente da ESSA, ma se l'autorità normativa rifiutasse di accettare il servizio, in caso di sospetto gioco di manipolazione all'interno di una federazione sportiva, il settore delle scommesse online sarebbe esonerato da tale causa e per questo non perseguibile.


Il settore di scommesse online si dichiarerebbe quindi parte innocente.

Il codice di condotta dell´ESSA ESSA e i suoi membri si sono impegnati a garantire la legalità e la responsabilità delle scommesse sportive, i suoi clienti possono quindi usufruire di un prodotto affidabile e leale mantenendo lo sport sano e libero da "insider betting" o dalle manipolazioni. ESSA considera il codice di condotta come una dichiarazione importante da parte dei suoi membri del loro impegno affinché le scommesse sportive siano socialmente responsabili. Il codice dovrebbe essere considerato nell'insieme di ciascun requisito di licenza nazionale dei membri.


Generale

I membri ESSA che conducono il gioco d'azzardo delle scommesse sportive devono rispettare le seguenti caratteristiche:

•    Registrazione e processi di verifica dei giocatori in corso.
•    La possibilità che i giocatori possano essere esclusi.
•    La possibilità che i giocatori stabiliscano limiti di scommessa e di deposito.
•    La possibilità di fornire ai giocatori una dichiarazione delle loro attività di conto.
•    Le misure di sicurezza per combattere le frodi.



Gioco responsabile

ESSA s'impegna a garantire la responsabilità sociale delle scommesse sportive e la riduzione del problema delle scommesse. Pertanto, i membri ESSA decidono di adottare misure di autoregolamentazione dei controlli, di aderire al gioco responsabile delle scommesse sportive e dei regolamenti e degli orientamenti stabiliti nelle licenze delle rispettive giurisdizioni.


Scommesse di minorenni

I membri ESSA attuano ragionevoli misure di sicurezza per impedire l'accesso ai prodotti di gioco delle scommesse sportive (compresa la registrazione del giocatore) da parte degli utenti che non hanno raggiunto l'età legale per le scommesse, nella giurisdizione di appartenenza. ESSA è tenuta quindi ad inserire un avviso di limite di età sulla home page.


La privacy dei consumatori e la protezione dei dati

I conti dei giocatori sono gestiti in ambiente sicuro, sano ed efficiente. La privacy e la riservatezza delle informazioni sottoscritte da tutti i giocatori, devono essere protette in qualsiasi momento da divulgazione non autorizzata.

Tutti i membri ESSA sono in possesso di una clausola, nei propri "termini e condizioni", che consente loro la distribuzione dei dati di qualsiasi attività fraudolenta in caso abbia luogo.

Tutti i membri ESSA possono distribuire apertamente e liberamente le informazioni su tutti i casi di scommesse irregolari che si sono verificati all'interno della propria organizzazione, a tutti i membri ESSA, utilizzando il sistema di allarme rapido.

Tutti i membri ESSA accettano di distribuire i dati relativi ai casi fraudolenti o di intrusione nelle scommesse tra ESSA e i regolatori sportivi.

Versione 3.5

Scommesse sportive Fair Play ultimo aggiornamento 18.03.2015